Global Health Cover - Health Insurance around the World
   
  Italian Language  English language  French language
 
 
 
 
Salute in Singapore
 
Il Ministero della Sanità di Singapore è responsabile dello sviluppo e monitoraggio del sistema sanitario del paese. I residenti in questo paese godono generalmente di un'efficiente e completa copertura sanitaria. Il settore sanitario è dominato da un sistema sanitario pubblico finanziato dal governo e da fornitori di servizi sanitari internazionali. Nel 2006, il tasso di natalità del paese era di 10,1 per 1000 persone - un tasso molto basso, risultato di una politica riuscita del controllo delle nascite.
Il tasso di mortalità è stato un impressionante 4,3 per 1000 persone, questo è tra i più bassi a livello internazionale. Nello stesso anno, il tasso di fecondità per donna è stato 1.26 (il terzo più basso a livello internazionale) ed era molto al di sotto del 2,10 mirato per il rinnovo di popolazione. Nel 2000, l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha classificato Singapore al sesto posto come migliore sistema sanitario al mondo.

APer quanto riguarda l'assistenza sanitaria di base, il governo è deciso a mantenerlo conveniente tramite il risparmio obbligatorio per legge e un controllo dei prezzi. Il settore privato colma le lacune del sistema con un'assistenza sanitaria più ampia ed estesa. La spesa annuale per l'industria sanitaria è un dignitoso 3% del prodotto interno lordo (PIL) e il settore privato finanzia fino al 66% di questa spesa. Un rapporto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità ha concluso che Singapore ha il più basso tasso di mortalità infantile nel mondo (solo l'Islanda può eguagliare questo record) e il paese è anche tra i pochi paesi, dove i residenti hanno una speranza di vita prolungata.


In effetti, il sistema sanitario è così impressionante a Singapore che ha guidato Watson Wyatt, una nota ditta di consulenza internazionale, a sottolineare quanto segue: "Singapore è uno dei sistemi sanitari di maggior successo al mondo, in termini di efficienza nel finanziamento e dei risultati ottenuti nel campo della salute della comunità". Il modello usato a Singapore è veramente straordinario, e alcune delle misure sarebbero molto difficile da applicare nella maggior parte degli altri paesi. Tra queste misure, ci sono:


• risparmio obbligatorio - una parte dello stipendio (finanziato sia dal datore di lavoro che dal lavoratore) è versata ad un fondo nazionale.
• Piano di assicurazione Sanitaria Nazionale in caso di catastrofe.
• Sovvenzione del governo
• Il governo svolge un ruolo proattivo nella regolazione dell'offerta e del prezzo dei prodotti sanitari.


Negli ultimi anni, la popolazione di Singapore ha beneficiato del successo dell'economia del paese e sempre più Singaporiani benestanti si stanno rivolgendo a prestatori di servizi sanitari privati per ricevere cure supplementari, in aggiunta a quelle previste dal settore pubblico.

Ci sono 10 ospedali pubblici (governativi), circa 13 ospedali privati e una manciata di cliniche specializzate a Singapore, tutti sono strutturati per erogare un'assistenza medica diversa (a costo variabile) in base alle esigenze dei pazienti.


Non ci sono restrizioni applicate ai propri residenti in termini di accesso alle strutture del governo o quelle private per le cure mediche. Tutti i pazienti a Singapore hanno anche la garanzia di ricevere un trattamento di tutti i servizi di emergenza aperti 24 ore su 24, gestiti dagli ospedali del governo.

Singapore ha la reputazione di avere le migliori strutture sanitarie del mondo, tutti composti da professionisti medici e infermieri qualificati, di solito formati da istituti medici di fama internazionale.

 
 
 
Sanità - lista dei paesi
side line
side line
Lista degli Ospedali in Singapore
 
 
Copyright 2010 ~ 2019 Global Health Cover all rights reserved.